News

2018 03 Nov
PEC

Riportaimo un recente articolo pubblicato su IL SECOLO XIX

Mail con valore legale, tra privati e con la PA.

Grazie alla PEC si risparmia la raccomandata.

2018 14 Oct
Procedura per la gestione della morosità nel pagamento della quota di iscrizione annuale

Pubblicata nell'area riservata la nuova procedura deliberata il 12 luglio 2018.

2018 18 Aug
Lutto nazionale 18 agosto 2018

Il consiglio direttivo e il collegio dei revisori dei conti esprimono la propria vicinanza alle famiglie delle vittime della tragedia del crollo del Ponte Morandi di Genova.

2017 12 Dec
Festività 2017

Nell'augurare buone feste a tutti i colleghi vi segnaliamo che i nostri saranno chiusi al pubblico da lunedì 25 dicembre a giovedì 4 gennaio.

2017 23 Oct
Elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti 2017

Il Consiglio Direttivo e il Collegio dei Revisori dei Conti devono essere ricostituiti per il trienno 2018 - 2020.

L’Assemblea elettorale degli iscritti all’Albo IPASVI della Provincia di Savona è convocata, presso la sede del Collegio IPASVI, via Niella 5/2, Savona, in prima convocazione, ai sensi dell’art. 2 D.L.GS.C.P.S. del 13 Settembre 1946, n. 233, modificato dall’art 2, comma 4  sexies, del D.L. del 14 marzo 2005, n. 35,convertito con modificazione nella Legge 14 Maggio 2005, n. 80 e dell’art. 14, del DPR 5 Aprile 1950 n. 221, nei giorni:

·         {C}Venerdì 10 novembre ore 16.30 -19.30;

·         {C}Sabato 11 novembre ore 10.30 – 13.30;

·         {C}Domenica 12 novembre ore 8.00 – 10.00;

 

Se non verrà raggiunto il quorum di 1/3 degli aventi diritto al voto in prima convocazione, l’Assemblea per l’elezione del nuovo Consiglio è convocata, in 2^ convocazione, nei giorni:

 

 

·         {C}Venerdì 17 novembre ore 8.00 – 19.00;

·         {C}Sabato 18 novembre ore 8.00 – 19.00;

·         {C}Domenica 19 novembre ore 9.00 – 15.30;

 

presso il Campus Universitario di Savona - Via A. Magliotto, 2 - Palazzina Branca - Piano Terra.

 

Nei giorni di venerdì e vabato sarà possibile partecipare al convegno "La responsabilità professionale dopo la legge Gelli" con il Dott. Luca Benci.

 

Scarica la lettera di convocazione da qui.

Ogni iscritto può candidarsi a far parte del Consiglio Direttivo e del Collegio dei Revisori dei Conti inviando una comunicazione in tal senso via mail, via posta ordinaria o di persona.

E' anche possibile aggiungersi alla lista presente all'interno del seggio dichiarando la propria volontà al Presidente del seggio elettorale durante le operazioni di voto.

 

2017 22 Oct
Convegno Non ti perdono

 

clicca sulla locandina per scaricarne una copia

2017 15 Aug
Premio Giuliana Balzano 2017

E' con vivo piacere che ci congratuliamo con la collega Giuliana per il secondo posto ottenuto al Premio Letterario Figurativo Nazionale "Caffè delle Arti" nel giugno scorso.

L'opera premiata è stata il suo primo libro, uscito nel 2012:

2017 15 Jul
Chiusura estiva

I nostri uffici restaranno chiusi al pubblico dal 7 al 24 agosto compresi.

In questo periodo sarà possibile comunque utilizzare i sistemi di comunicazione elettronica.

2017 17 Apr
Assicurazione e legge 24/2017 (Ddl GELLI)

Primo incontro informativo sulle novità introdotte dal Ddl 24/2017 (Legge GELLI).

Venerdì 5 maggio, ore 15.00, sala convegni CESAVO (via Nizza 10a - Savona)

All'incontro è stato invitato un esperto in materia assicurativa che potrà rispondere alle domande dei presenti.

E' possibile inviare quesiti in anticipo tramite la pagina "contatti" scegliendo nell'oggetto "Assicurazione"; a tali quesiti verrà data risposta durante l'incontro.

L'incontro è ad ingresso libero previo accreditamento tramite il modulo che trovato nella pagina dedicata all'evento cliccando su "leggi tutto".

L'incontro NON ha le caratteristiche per essere accreditato nel sistema ECM.

2017 10 Apr
Nuovo Codice Deontologico dell'infermiere: al via la consultazione pubblica tra gli iscritti

E' partita la consultazione pubblica sul testo della prima stesura del nuovo Codice deontologico dell’infermiere elaborato dalla Federazione nazionale dei Collegi Ipasvi.

Come spiegato dalla presidente Ipasvi, Barbara Mangiacavalli, “il Codice  è una guida e una regola per garantire la dignità della professione e per questo va rispettato e seguito da tutti. E per questo abbiamo scelto anche la strada del confronto e della consultazione pubblica con tutti coloro i quali vorranno intervenire, suggerire, proporre idee e soluzioni per far crescere ancora la nostra professione. Il Codice è per gli infermieri e degli infermieri. Li rappresenta e li tutela e mette nero su bianco la loro promessa di prendersi cura fatta da sempre ai cittadini”.  

La consultazione si chiuderà il 30 aprile 2017.
 
Durante questo periodo ogni infermiere iscritto all’albo potrà, con le sue credenziali, ac-cedere all’area appositamente predisposta e proporre correzioni, modifiche e integrazioni all’articolato della prima stesura del nuovo Codice deontologico.
 
Quanto proposto da ognuno sarà raccolto dal Collegio di appartenenza e formalizzato in una proposta complessiva che deve pervenire alla Federazione entro il 31 maggio 2017.
 
Le Associazioni infermieristiche e dei cittadini riceveranno le modalità di partecipazio-ne alla consultazione pubblica con un’informativa successiva e potranno formalizzare le loro osservazioni fino al 31 maggio 2017.
 

 

Al termine della consultazione, il Comitato Centrale analizzerà e tratterà le osservazioni ricevute.
 

2017 01 Mar
Responsabilità professionale: ecco la nuova legge

Dal sito della nostra Federazione Nazionale (www.ipasvi.it)

01/03/2017 -  Il Ddl “Disposizioni in materia di sicurezza delle cure e della persona assistita, nonché in materia di responsabilità professionale degli esercenti le professioni sanitarie” è legge.

(VEDI TESTO ALLEGATO).

 

La Camera ha convertito ieri sera senza modifiche il testo inviato a gennaio dal Senato e dopo circa quindici anni di attesa i professionisti sanitari hanno nuove regole sulla responsabilità che vanno a loro favore e, soprattutto, a favore del rapporto coi pazienti.
 
Tra le altre novità, il testo prevede che tutti rispondano della sicurezza delle cure.
 
Il difensore civico avrà la funzione di garante del diritto alla salute ed è interpellabile direttamente dai pazienti. Si istituiscono i centri regionali per la gestione del rischio sanitario che raccolgono i dati delle strutture sugli errori e li convogliano all'Osservatorio nazionale sulla sicurezza in sanità che sarà istituito all'Agenas. 
 
Non è citabile per colpa grave il sanitario se chiede il consenso informato del paziente e segue le buone pratiche clinico-assistenziali e le raccomandazioni previste dalle linee guida. A definirle sarà un organismo di cui fanno parte Agenas, Istituto superiore di Sanità, Agenzia del Farmaco ministero della Salute, Regioni, Province autonome, società scientifiche e associazioni tecnico-scientifiche delle professioni sanitarie.
 

 

E’ introdotta nel codice penale la distinzione tra colpa grave e colpa lieve: il sanitario risponde di omicidio o lesioni colpose (gravi) solo se, in caso di morte, ha operato con imperizia, non ha seguito le raccomandazioni previste dalle linee guida e dalle buone pratiche assistenziali. A valutare eventuali eccezioni sarà il giudice.

2017 25 Feb
Krav Maga Parabellum - 1° aprile 2017

2017 14 Feb
Assemblea Ordinaria iscritti IPASVI Savona 2017

L'assemblea Ordinaria degli iscritti al collegio IPASVI di Savona è convocata, in seconda convocazione, per LUNEDI' 20 febbraio 2017, alle ore 13.00. presso il campus universitario di Savona, Palazzina Branca, piano terra.

In caso di impossibilità è possibile delegare un collega.

Clicca sull'immagine per scaricare la convocazione e la delega.

Ricerca Iscritto

Newsletter IPASVI

OPI della provincia di Savona
via Niella 5/2 17100 Savona
Tel: 019810658 – FAX: 0194502195